Stelline di farina di legumi

754EDCAA-7530-4E8F-8722-5817B7C21439

 

★ ☆★

La colazione di stamattina è stata, più di ogni altro risveglio, una dolcissima sorpresa.

Era da parecchio tempo che desideravo sperimentare ricette dolci a base di farina di legumi

Sì, avete capito bene: le farine ottenute dai legumi secchi, infatti, si prestano benissimo come ingrediente secco di base per preparazioni dolci. Da un punto di vista nutrizionale, inoltre, sono un ingrediente prezioso essendo un’ottima fonte di proteine, sali minerali e fibra.

Personalmente sono un’amante dei legumi e cerco sempre di inserirli spesso nella mia alimentazione: cerco modi diversi per cucinarli abbinandoli sempre ad ingredienti nuovi e credetemi, il loro utilizzo nella preparazione di un buon piatto è sinonimo di buona riuscita grazie allo loro grande versatilità e ai sapori semplici che li caratterizzano. Ed anche questa volta non sono stati da meno…

Nonostante fossi inizialmente un pò scettica e preoccupata che i biscotti avessero un sapore poco dolce e gradevole, a fine cottura, aprendo il forno ed assaggiando una stellina mi sono ricreduta: la farina di piselli perde il suo sapore più forte e si amalgama perfettamente agli altri ingredienti. Risultato: biscotti dolci, croccanti e soprattutto fatti da ingredienti semplici e genuini, senza aver utilizzato nemmeno un cucchiaino di farine altamente raffinate.

Per chi ha ancora dubbi che a partire dai legumi si possono creare dolci gustosi e originali…

Provare per credere! A voi la ricetta!

★ ☆★

AA811CD7-966A-4AA7-AD05-CE7156D09D12

 

Ingredienti per 30 stelline:

  • 120 g di farina di piselli
  • 100 g di farina di miglio
  • 80 g di burro di mandorle
  • 50 g di zucchero
  • 50g di nocciole tritate
  • sale
  • lievito per dolci
  • una stecca di vaniglia

Mescolare tutti gli ingredienti lasciando da parte un pò di zucchero da spolverare sui biscotti una volta cotti. Avvolgere l’impasto ( non deve essere troppo omogeneo ma piuttosto granuloso) nella carta trasparente e far riposare in frigo per un’ora.  Riscaldare il forno a 180 gradi, stendere l’impasto, utilizzando delle formine a piacere, e cuocere per 10-15 minuti!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close