Benvenuto aprile.. benvenuti asparagi!

Finalmente tempo di… asparagi! Tra aprile e maggio, infatti, compaiono sulle nostre tavole queste verdure che fanno parte della famiglia delle Liliacee ( a cui appartengono anche cipolla e aglio).

La composizione

Sono composti per il 90% da acqua e sono un alimento ipocalorico: 100 g di asparagi infatti apportano circa 40 kcal, con un contenuto di proteine di circa 5 g. La presenza della fibra ha un ruolo essenziale in quanto permette di garantire un maggiore senso di sazietà ed inoltre regolarizza le funzioni intestinali.

Contengono, inoltre, una buona quantità di vitamine tra cui la vitamina C, le vitamine del gruppo B e la vitamina A. È proprio alla presenza dei carotenoidi che si deve l’azione antiossidante: queste sostanze vegetali sono in grado di contrastare l’azione dei radicali liberi riducendo un possibile danno cellulare.

Tra gli aminoacidi contenuti negli asparagi c’è l’ asparagina che agisce come diuretico naturale permettendo all’organismo di espellere il sodio in eccesso ed è responsabile del caratteristico odore delle urine che si riscontra dopo il loro consumo.

Anche la composizione in minerali è variegata: gli asparagi infatti apportano buoni quantitativi di Calcio, Potassioe Folati.

Un’unica varietà?

Gli asparagi coltivati che troviamo al supermercato di distinguono in 3 tipi: asparago  bianco, viola e verde. Quello bianco si sviluppa sottoterra, il suo colore è giustificato dall’assenza di luce e il suo sapore è delicato. La varietà violetto ha un sapore più fruttato e amarognolo, mentre quello verde si caratterizza per un sapore più marcato e dolce.

Quale parte si mangia?

E’ sufficiente tagliare la parte finale del gambo in quanto più rigida e poco digeribile dopo cottura. Tutto il resto è commestibile.ome mangiare gli asparagi?

Come mangiare gli asparagi?

Il metodo di cottura ottimale per gli asparagi è quello a vapore, che permette di mantenere le caratteristiche nutrizionali di questa verdura.

Abbinare il consumo degli asparagi a quello delle uova, come spesso accade nella nostra tradizione culinaria, si rivela essere, seppur nella sua semplicità, un’ottima scelta. Permette infatti di combinare proteine ad alto valore biologico, vitamine, sali minerali e fibra. Inoltre possono essere utilizzati per preparare risotti, zuppe a base di cereali ( per esempio orzo, farro,…), vellutate o insalate fredde di riso.

Vi lascio qui sotto la ricetta del mio risotto agli asparagi con uovo in camicia.. un piatto unico gustoso e leggero!

29939766_10214121690670722_921320221_n.jpg

INGREDIENTI PER DUE PERSONE:

  • 2 uoba
  • 12 asparagi
  • 120 g riso
  • 2 cucchiai di ricotta
  • 1/2 cipolla
  • brodo

Far soffriggere la cipolla e una volta dorata aggiungere il riso facendolo tostare per qualche minuto, sfumando di tanto in tanto con del vino in bianco. Nel frattempo preparare il brodo con del dado vegetale (meglio ancora se fatto in casa) e far cuocere in una padella gli asparagi. Se volete potete aggiungere al brodo l’acqua di cottura degli asparagi in modo da insaporire ulteriormente il riso ed evitare la perdita dei sali minerali.  Aggiungere il brodo al riso man mano che viene assorbito. Ultimata la cottura aggiungere dei pezzetti di asparago e la ricotta.

Per l’uovo:

Far bollire un pentolino d’acqua con 2 cucchiai di aceto.Spegnere il fuoco, creare un vortice all’interno del quale adagiare l’uovo. Far cuocere qualche minuto, scolare con una bagnarola ed immergere nell’acqua fredda.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close